Principessa Laurentina

Principessa Laurentina Non c niente che vada bene nella vita di Barbara Il secondo matrimonio di sua madre l ha costretta a trasferirsi a Milano e a lasciare la cittadina dov nata e cresciuta e come se non bastasse da r

  • Title: Principessa Laurentina
  • Author: Bianca Pitzorno
  • ISBN: 9788804437031
  • Page: 178
  • Format: Paperback
  • Non c niente che vada bene, nella vita di Barbara Il secondo matrimonio di sua madre l ha costretta a trasferirsi a Milano e a lasciare la cittadina dov nata e cresciuta, e, come se non bastasse, da ragazzina snella e scattante diventata un adolescente goffa e sovrappeso Lontana dalle sue amiche, piena di rancore verso la madre, Barbara diventa sempre pi inquietaNon c niente che vada bene, nella vita di Barbara Il secondo matrimonio di sua madre l ha costretta a trasferirsi a Milano e a lasciare la cittadina dov nata e cresciuta, e, come se non bastasse, da ragazzina snella e scattante diventata un adolescente goffa e sovrappeso Lontana dalle sue amiche, piena di rancore verso la madre, Barbara diventa sempre pi inquieta e ribelle, e le cose non migliorano quando le nasce una nuova sorellina, una piccola rivale viziata e coccolata E poi, d un tratto, Barbara deve misurarsi con una tragedia pi grande di lei, che la costringe ad affrontare la realt invece di subirla

    • Unlimited [Thriller Book] ✓ Principessa Laurentina - by Bianca Pitzorno ↠
      178 Bianca Pitzorno
    • thumbnail Title: Unlimited [Thriller Book] ✓ Principessa Laurentina - by Bianca Pitzorno ↠
      Posted by:Bianca Pitzorno
      Published :2020-03-25T23:48:58+00:00

    About " Bianca Pitzorno "

  • Bianca Pitzorno

    Born in 1942, she s an Italian writer and screenwriter specialized in children literature.She graduated in Classic Literature, with a thesis on Prehistoric Archeology For seven years she worked as a responsible for cultural children s television programmes for the Italian public television RAI She also worked as an archeologist, theatre writer, screenwriter, lyricist and teacher.From 1970 to 2011 she published many assays and novels, for both kids and adults, translated in many countries all over Europe, America and Asia She translated Tolkien, Sylvia Plath, David Grossman, Enrique Perez Diaz, T ve Jansson, Soledad Cruz Guerra e Mariela Castro Esp n She lives in Milan She doesn t love traveling but visits Cuba often and collaborates with the local cultural institutions Since 2004 she stopped writing for younger readers, concentrating only on adult books Her most popular works are La bambina col falcone 1982 Vita di Eleonora d Arborea, 1984 e 2010 Ascolta il mio cuore, 1991 Tornatras, 2000 La bambinaia francese, 2004 GIUNI RUSSO, da Un Estate al Mare al Carmelo, 2009 La vita sessuale dei nostri antenati spiegata a mia cugina Lauretta che vuol credersi nata per partenogenesi 2015.

  • 304 Comments

  • Questo libro è stato pubblicato nel 1990, esattamente un anno dopo Speciale Violante, di cui è il sequel; ritroviamo Barbara un anno più grande, quattordicenne, alle prese con la terza media prima e con la quarta ginnasio poi.Principessa Laurentina parla quasi totalmente del conflitto fra genitori e figli adolescenti. Conflitto che in questo caso si intensifica quando la madre divorziata si risposa e sradica la figlia (Barbara), portandola nella sua nuova casa di Milano. E ancora: la madre as [...]


  • Ho letto questo libro in un volumetto che racchiudeva questo racconto e "Speciale Violante". Devo ammettere che lo stile di Bianca Pitzorno mi piace molto e, per chi cerca dei libri curati, credo che i suoi siano perfetti. Si vede che Bianca ha molte conoscenze storiche che lascia trasparire in ogni libro.Abbiamo già conosciuto le inseparabili Barbara, Vittoria e Valentina in "Violante", e qui tornano alla carica. La narratrice è Barbara, la quale vive una situazione familiare molto pesa. Si t [...]


  • L'ULTIMA VOLTAPersino da bambina mi resi conto di quanto l'intreccio di questi romanzi fosse tanto semplice da portare alla noia. Se però gli eventi di "Speciale Violante" mi lasciarono completamente indifferente, perché li ritenni poco rilevanti, "Principessa Laurentina" mi sorprese con un colpo di scena finale che giunse come un pugno allo stomaco.Mi ha insegnato a pensarci sempre due volte prima di mandare al diavolo qualcuno che per me è speciale e di non separarmi mai da lui senza prima [...]



  • Post Your Comment Here

    Your email address will not be published. Required fields are marked *